Archivio

McLaren 650S Sprint

di Redazione -

La versione da gara della 650S debutterà a Pebble Beach

McLaren ha svelato le prime foto ufficiali della 650S Sprint da competizione che debutterà tra qualche giorno in occasione del Concorso d’Eleganza 2014 di Pebble Beach

Set-up, freni e aerodinamica attiva: tutto pronto gara

Si tratta della versione da gara della già nota 650S, da cui eredita la base di partenza.

Monta un sistema frenante all’avanguardia che si abbina al Brake Steer ed elementi aerodinamici attivi molto sofisticati realizzati in fibra di carbonio, oltre a un assetto da competizione. 

Motore da 650 CV

Sotto il cofano c’è il V8 twin turbo da 3.8 litri capace di sviluppare una potenza di 650 CV e 678 Nm di coppia massima. 

Abitacolo racing con scocca e sedile in fibra di carbonio

Per adattare la vettura a un uso in pista, sono stati eliminati tutti i fronzoli. L’abitacolo, costruito sulla base di un telaio monoscocca in fibra di carbonio (come i sedili), è dotato di scocca di sicurezza omologata dalla Fia.

Serbatoio da competizione

La McLaren 650S Sprint è dotata di un serbatoio da competizione con bocchettone per rifornimento rapido, proprio come quello che equipaggerà la versione GT3, il cui debutto sembra vicino. 

La McLaren 650S Sprint sarà venduta a 198,000 sterline (poco meno di 250.000 euro).

Archivio

McLaren Special Operation 650S

Al Goodwood Festival of Speed 2014, la versione speciale della McLaren 650S

Archivio

McLaren MSO 650S Coupé Concept

Nuovo pacchetto di personalizzazioni del dipartimento Special Operations. Presto sulla 12C e sulla 650S

Archivio

Salone di ginevra 2014: le foto della McLaren 650S

La nuova supercar di Woking un po' più estrema della MP4-12C.