Archivio

Lexus RX (2013): guida all’acquisto

Tanti consigli utili per chi intende acquistare una Lexus RX del 2013: l'affidabile SUV ibrida giapponese si trova abbastanza facilmente a meno di 30.000 euro

La terza generazione della Lexus RX – commercializzata dal 2008 al 2015 e sottoposta a un restyling nel 2012 – è una delle SUV più affidabili in circolazione. Di seguito troverete una guida all’acquisto di un esemplare del 2013 della Sport Utility giapponese (già analizzato tre anni fa), disponibile esclusivamente ibrido e a trazione integrale.

Le versioni più facili da trovare sono le Executive – si portano a casa con meno di 30.000 euro – e sono anche le più equilibrate: le varianti “base” costano meno ma non potevano avere accessori utili come il navigatore e i sensori di parcheggio.

Il motore 3.5 V6 ibrido/benzina genera una potenza totale di 299 CV ma non paga il superbollo visto che per il calcolo del bollo conta solo la cavalleria fornita dal propulsore termico. Ottimi i consumi: oltre 10 km/l reali.

L’affidabilità? Da dieci e lode (come da tradizione Lexus). Assicuratevi solo che siano stati effettuati tutti i tagliandi. I difetti principali sono due: il cambio automatico (valido quando si viaggia tranquilli ma deludente – per colpa dell’”effetto scooter” – quando si cerca il brio) e i freni poco potenti.

Per chi vuole acquistare un usato di qualità segnaliamo il programma ufficiale Lexus Select, che prevede per gli esemplari selezionati, approvati e sottoposti a 111 controlli tecnici l’estensione di garanzia fino a 48 mesi, la copertura totale di tutte le componenti ibride (esclusa la batteria) e l’Hybrid Health Check (estensione di un anno o 15.000 km della copertura della batteria ibrida). Da non sottovalutare, inoltre, l’assistenza stradale 24 ore/7 giorni che include il servizio di soccorso direttamente sul luogo del guasto.