Archivio

La Jaguar F-Type si veste da Rally

di Junio Gulinelli -

Prodotti due esemplari da competizione in onore dei 70 anni della prima Jaguar da corsa

Per commemorare i 70 anni della Jaguar XK 120 del 1948, la prima vera sportiva del Giaguaro, la Casa inglese ha prodotto due prototipi della F-Type convertible in versione Rally, con tanto di omologazione FIA.

Allestimento da corsa, in piena regola

I due esemplari della F-Type da rally montano una roll-bar di protezione, sedili e cinture di sicurezza da competizione, sistema antincendio e tutte le specifiche tecniche in linea con il regolamento della Federazione Internazionale dell’Automobile. Anche se il dettaglio più spettacolare è il gruppo di fari ausiliari montato sul cofano.

300 CV e chassis modificato

Basata sulla Jaguar F-Type di produzione, monta il quattro cilindri 2.0 da 300 CV di potenza. Modifiche sostanziali sono state inoltre apportate al telaio, con sospensioni specifiche, freni potenziati, ammortizzatori regolabili e freno a mano idraulico. Tra la dotazione comprende anche il differenziale autobloccante e gli pneumatici sportivi da strada.

Le due Jaguar F-Type da gara appariranno nei prossimi mesi nei principali eventi organizzati dalla Casa britannica e intanto hanno fatto atto di presenza, dinamico, nella Walters Arena in Galles.

News

Jaguar F-TYPE Chequered Flag Limited Edition, la versione speciale per i 70 anni

una edizione limitata basata sui modelli F-TYPE R-Dynamic sia Coupé che Convertible