Archivio

Hyundai i20 Coupé WRC 2017: la prima foto ufficiale della piccola coreana da rally

Più aggressiva, più potente e con il differenziale attivo: solo i piloti sono rimasti gli stessi

Grandi novità in casa Hyundai per il WRC 2017: nel Mondiale rally del prossimo anno la Casa coreana schiererà infatti la i20 Coupé al posto della variante a cinque porte. Il brand asiatico, reduce dal secondo posto tra i Costruttori e della seconda piazza nel campionato Piloti ottenuta dal belga Thierry Neuville, punta apertamente al titolo iridato.

La vettura, che ha già percorso dallo scorso aprile oltre 6.000 km di test, è molto diversa dal modello in gara in questa stagione: i nuovi regolamenti per il 2017 hanno portato infatti un design più aggressivo e aerodinamico, un incremento di potenza (da oltre 300 a 380 CV), un peso più contenuto e il differenziale attivo.

I tre piloti che correranno nel WRC 2017 con la Hyundai i20 Coupé non sono invece cambiati: il belga Thierry Neuville (vicecampione del mondo nel 2013 e nel 2016), il neozelandese Hayden Paddon (4° nel Mondiale 2016) e lo spagnolo Dani Sordo (3° nel 2008 e nel 2009). I migliori due di ogni rally, grazie al nuovo regolamento, porteranno punti al team e non ci sarà quindi più bisogno delle “squadre B” viste fino al 2016.

Auto Story

La storia delle piccole Hyundai

L'evoluzione delle "segmento B" della Casa coreana