Archivio

Genesis GV80 Concept

di Junio Gulinelli -

Un anticipo della prima SUV, a idrogeno, del brand premium coreano

Genesis, la marca premium di Hyundai, svela al Salone di New York 2017 un interessante prototipo chiamato GV80 con cui anticipa alcuni dettagli di quella che sarà la prima SUV del brand.

La firma sudcoreana starebbe attualmente lavorando a due progetti: una Sport Utility a sette posti, posizionata tra la G80 e la G90 e a un’altra SUV da 5 posti, rivale della Mercedes GLC, a metà strada tra la G70 e la G80.

 Il prototipo svelato al motor show della Grande Mela è spinto da un powertrain elettrico alimentato da pile a combustibile di idrogeno e il design che lo caratterizza esprime line raffinate e, secondo la stemma marca, “un’eleganza atletica”.

La parte frontale della Genesis GV80 è caratterizzata da una grande griglia, dai fari affilati con tecnologia LED ad alta intensità e dal logo integrato nel cofano dalle linee scolpite.

Le minigonne laterali dal taglio sportivo, le maniglie delle portiere elettriche a scomparsa e i grandi cerchi da 23 pollici rendono imponente la vista laterale. Al posteriore l’assenza di terminali di scarico ricordano lo spirito eco friendly di questa SUV asiatica.

“Sofisticato” è l’aggettivo che meglio si addice all’abitacolo di questa Genesis GV80 che unisce uno stile artigianale con il meglio della tecnologia con uno schermo OLED orizzontale da 22 pollici e il quadro strumenti completamente digitale.

Archivio

Toyota FT-4X Concept

Design originale che strizza l'occhio al mondo delle fuoristrada dure e pure e tanta versatilità: la vedremo al Salone di New York

Archivio

Nissan 370Z Heritage Edition

A New York una versione speciale per i 50 anni della Serie 'Z'