Archivio

Ford Mustang: la sportiva più venduta nel 2016

di Junio Gulinelli -

La Pony Car made in USA conquista il mondo

Simbolo nazionale statunitense, icona automobilistica, un pezzo della cultura popolare… la Ford Mustang non è solo una coupé. E dal suo sbarco in Europa, con l’ultima generazione, ha fatto assaporare la sua ‘pasta’ anche al vecchio continente. E il salto internazionale, anche da questa parte dell’Oceano, le è valso un traguardo sublime per un’auto: è stata la sportiva più venduta al mondo nel 2016.

Lo scorso anno sono state vendute oltre 150.000 Ford Mustang di cui 45.000 destinate a mercati internazionali in 140 paesi. Insomma, la globalizzazione della Pony Car a stelle e strisce le ha fatto veramente bene, dal 2015 a oggi è stata infatti scelta da 98.000 clienti non statunitensi.

Ford menziona Germania (dove a inizio 2016 era stata la più venduta tra le sportive) e Cina come i mercati esteri più rilevanti per la sua muscle car.

E in vista del 2018 l’Ovale Blu aggiorna la Mustang: uscirà di listino la motorizzazione V6 (in Italia non presente), arriverà un cambio automatico a 10 rapporti e ci saranno anche piccole novità estetiche. La nuova Ford Mustang 2018 arriverà sul mercato a partire dal prossimo Autunno.

Archivio

Ford Mustang: per la prima volta in Europa

Il debutto commerciale nel vecchio continente durante la finale di Champions Leauge, con 500 esemplari di lancio

Anteprime

Ford Mustang GT 2017: il restyling

Piccoli ritocchi estetici, aggiornamenti al reparto high-tech e nuovo cambio automatico a dieci rapporti per la muscle car americana