Archivio

Ford Mustang Convertible 2017

di Redazione -

Si rinnova anche la versione open air della Pony Car americana

Dopo aver presentato il restyling della Mustang, Ford svela anche il rinnovamento della versione open air della Pony Car. La Ford Mustang Convertible 2017 riceve le stesse novità della variante chiusa: piccoli cambiamenti estetici, sistema di infotainment più moderno e leggere modifiche meccaniche.

Novità estetiche e infotainment aggiornato

Esteticamente il restyling passa soprattutto per la parte frontale con il cofano motore ridisegnato e più basso rispetto alla versione uscente, nuovi gruppi ottici con LED a forma di ‘C’ e nuove prese d’aria più grandi sul paraurti. Al posteriore ritroviamo il nuovo diffusore da cui fuoriescono i quattro terminali di scarico del V8 e saranno aggiunte nuove colorazioni per la carrozzeria, oltre a 12 disegni diversi per i cerchi.

All’interno dell’abitacolo le novità riguardano il nuovo touch screen da 12 pollici ad alta definizione personalizzabile e tra i nuovi sistemi di assistenza alla guida troviamo la frenata automatica con rilevamento dei pedoni.

Motorizzazioni

Sotto il cofano della Ford Mustang Convertible 2017 vengono confermate le due motorizzazioni proposte anche in Italia, opportunamente ottimizzate in termini di prestazioni ed efficienza: il 2.3 litri EcoBoost e il V8 da 5.0 litri. Uscirà di listino, invece, la motorizzazione V6 che fino ad ora non era stata comunque importata in Europa. L’unica vera novità meccanica sarà l’opzione del nuovo cambio automatico a 10 rapporti.

Anteprime

Ford Mustang GT 2017: il restyling

Piccoli ritocchi estetici, aggiornamenti al reparto high-tech e nuovo cambio automatico a dieci rapporti per la muscle car americana