Archivio

Google e FCA presentano la Chrysler Pacifica a guida autonoma

di Junio Gulinelli -

Già in produzione una flotta sperimentale di 100 unità. Da inizio 2017 partiranno i primi test su strade pubbliche

È di qualche giorno fa la notizia che Google ha reso indipendente la sua divisione Waymo che si occupa, da ormai sette anni, dello sviluppo dell’auto a guida autonoma. Ora il gigante di Mountain View, insieme a Fiat Chrysler Automobiles (FCA), presentano la Pacifica Hybrid Minivans a guida autonoma equipaggiata con la tecnologia sviluppata in California e dotata di un powertrain ibrido.

Una flotta sperimentale di 100 unità

Ne verrà prodotta una piccola serie di 100 unità, tutte destinate ai primi test su strade pubbliche che partiranno a inizio 2017. La flotta sperimentale a guida autonoma di FCA arriva dopo sei mesi di un intenso lavoro di gruppo coordinato tra Waymo e FCA che è servito a dotare la monovolume di una sofisticata rete di sensori e sitemi elettronici che compongono questa innovativa tecnologia di guida autonoma. La produzione delle prime Pacifica Hybrid Minivans è iniziata nel mese di ottobre anche se Waymo ha già avuto l’occasione di sperimentare i prototipi con 200 ore di guida in condizioni climatiche estreme.

“La pacifica Hybrid sarà una grande new entry per la nostra flotta completamente autonoma. I Team di fabbricazione e sviluppo dei prodotti FCA sono stati dei soci agili, il che ci ha permesso di passare dalla fase iniziale del programma fino al montaggio completo dell’auto in soli sei mesi”, ha detto John Krafcik, direttore generale di Waymo. “Sono stati dei grandi soci e speriamo di continuare il lavoro di gruppo anche nel 2017”. Anche FCA ha già avuto modo di testare le prime Pacifica Hybrid autonome nei suoi centri di Chelsea (Michigan, USA) e Yucca (Arizona).

Archivio

Fiat Chrysler insieme a Google per l'auto a guida autonoma

Sarebbe questione di ore l'annuncio ufficiale della storica partnership tra il Gruppo FCA e Google

Archivio

Chrysler Pacifica, a Detroit 2016 la ibrida FCA

Ecco il primo monovolume FCA equipaggiato con tecnologia ibrida