Archivio

Dacia Dokker Pick-Up: le novità del restyling

Tempo di restyling per il Dacia Dokker Pick-Up, ora con un nuovo allestimento firmato Focaccia Group

Tempo di restyling per il Dacia Dokker Pick-Up: la variante con cassone del veicolo commerciale “low-cost” rumeno si presenta sul mercato con un allestimento completamente nuovo realizzato dall’azienda romagnola Focaccia Group. Prezzi a partire da 11.000 euro (IVA esclusa).

Dacia Dokker Pick-Up restyling: le caratteristiche principali

Il Dacia Dokker Pick-Up restyling – lungo 4,36 metri e con un carico utile di 675 kg – offre cassone e ribaltina rivestiti in alluminio, modanature laterali di protezione, paratia completa vetrata e vano aereo portaoggetti sopra il parabrezza. Tra gli optional troviamo invece il roll bar e il telone.

Dacia Dokker Pick-Up restyling: i motori

Il restyling non ha portato modifiche alla gamma motori del Dacia Dokker Pick-Up, sempre composta da quattro unità: un 1.6 a benzina da 100 CV, un 1.6 a GPL da 100 CV e due 1.5 turbodiesel dCi da 75 e 90 CV.