Archivio

Bugatti Veyron “Rembrandt Bugatti” al Salone di Ginevra 2014

di Marco Coletto -

Dedicata al fratello del fondatore della Casa francese, omaggia il mondo della scultura


La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse “Rembrandt Bugatti” – presentata al Salone di Ginevra 2014 – rappresenta un omaggio al fratello del fondatore della Casa francese, noto scultore che realizzò l’elefante posizionato sul radiatore della mitica Royale.

Prodotta in soli tre esemplari e venduta ad un prezzo di 2,18 milioni di euro, non presenta differenze tecniche rispetto alla spider da cui deriva: per quanto riguarda l’estetica spicca invece la vernice bronzo (materiale amatissimo da Rembrandt Bugatti per le sue opere) impreziosita da alcuni dettagli in platino, metallo utilizzato anche sul volante. Gli interni sono interamente rivestiti di pelle cognac.

Le più belle di Ginevra 2014

Auto Story

La storia delle supercar Bugatti

Prestigio e prestazioni da oltre un secolo