Archivio

Audi e-tron Sportback Concept

di Junio Gulinelli -

Debutta a Shanghai la nuova SUV elettrica da quasi 500 Cv e 500 km di autonomia della casa dei Quattro Anelli

Audi e-tron Sportback Concept

Tra i diversi e interessanti prototipi che in questi giorni stanno debuttando al Salone di Shanghai 2017, Audi schiera la sua nuova e-tron Sportback Concept.

Si tratta dell’ultima concept car che si aggiunge alla famiglia dei veicoli elettrici della Casa dei Quattro Anelli, un SUV dal taglio coupé che il marchio di Ingolstadt spera di lanciare sul mercato nel 2019.

Dimensioni extra large per 4 posti di lusso

Con una lunghezza di 4,90 metri, una larghezza di 1,98 metri e un’altezza di 1,53 metri, e un passo di ben 293 cm, si posizionerebbe nel segmento delle BMW X6 e Mercedes GLE. Il frontale si caratterizza per i fari LED assottigliati, gli anelli del logo Audi illuminati, una griglia chiusa con una cornice nera e il paraurti sportivo.

Molto dinamiche anche le linee laterali e posteriori con, al retrotreno, i gruppi ottici uniti da una barra illuminata. I grandi passaruota, l’assenza delle maniglie delle portiere e gli enormi cerchi da 23 pollici a sei razze completano il quadro estetico di questa spettacolare Audi e-tron Sportback Concept.

All’interno dell’abitacolo troviamo quattro sedili indipendenti dal design caratteristico, linee ben marcate, un volante a tre razze con il logo dei Quattro Anelli illuminato e diversi schermi posizionati sotto al grande touch screen principale al centro della plancia.

Quasi 500 CV e 500 km di autonomia

Il powertrain elettrico dell’Audi e-tron Sportback Concept è composto da ben tre motori elettrici, uno montato all’anteriore e due all’asse posteriore, per un totale di 429 CV di potenza (496 con il boost attivato) trasmessi alle quattro ruote. Questa meccanica le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, mentre le batterie agli ioni di litio da 95 kWh le garantiscono un’autonomia di 500 km (ciclo NEDC). 

Leggi l'articolo su Icon Wheels